AUD/USD analisi tecnica del 04/09/2014

aud usd

AUD/USD analisi tecnica del 04/09/2014

AudUsd: la differente valutazione del posizionamento che avrebbe dovuto mantenere lo stocastico per fornire indicazioni short sul cambio ci ha evitato degli ingressi errati (che sarebbero comunque stati stoppati, in caso di ingresso comunque a mercato, con un rischio contenuto, calcolato e limitato). Lo aspettavamo (quello orario) infatti non vicino alla zona di ipercomprato, ma già ben al suo interno quando i prezzi si fossero trovati sulle resistenze, cosa non accaduta. Siamo ora di fronte a quotazioni vicine alla parte alta della congestione laterale in atto da fine luglio con uno stocastico a 4 ore che potrebbe girare a ribasso, con un tf daily che mostra l’avvicinamento dei prezzi alla parte alta di un potenziale canale ribassista. E’ possibile dunque valutare possibili vendite nel momento in cui le quotazioni dovessero raggiungere l’area di 0.93 ¾, con stop sopra i massimi ed eventuali reverse oltre area 0.9390 (con 0.9420 come prima interferenza). In caso di approfondimento diretto a ribasso, l’idea è quella di valutare eventuali accelerazioni nel caso in cui l’area passante per 0.9315 dovesse essere raggiunta con uno stocastico a 4 ore lontano dall’ipervenduto, per estensioni verso 0.9285 e 0.9260.

Daily FX morning adviser

The following two tabs change content below.
E' responsabile e coordina il team di Analisti Di FXCM Italia. Specializzato nell'analisi del mercato valutario e delle commodities sulla base dell'utilizzo combinato dell'analisi tecnica e di quella macroeconomica. Laureato con lode in Economia Aziendale con specializzazione sui Mercati Finanziari. Redige ogni giorno l'FXCM Morning Adviser ed è relatore ai corsi di formazione di FXCM Italia. E' spesso ospite sul canale finanziaro Class CNBC e le sue analisi sono pubblicate su numerose testate.

Ultimi post di Matteo Paganini (vedi tutti)