IL CASO DELLO JIHADISTA ITALO-MAROCCHINO E´ UN MONITO CONTRO LO IUS SOLI !”

                                        

On. Mario BORGHEZIO

COMUNICATO STAMPA

 

 BORGHEZIO: “IL CASO DELLO JIHADISTA ITALO-MAROCCHINO E´ UN MONITO CONTRO LO IUS SOLI !”

 

“Youssef Zaghba, l´attentatore italo-marocchino che insieme a due complici ha compiuto il massacro del London Bridge e del Borough Market a Londra era personaggio ben noto alle Forze dell´Ordine in Italia” dichiara l´europarlamentare Mario BORGHEZIO.

“Il fatto che quel ragazzo, più volte segnalato come soggetto a rischio, avesse il passaporto italiano – sottolinea Borghezio – gli aveva tranquillamente consentito di recarsi più volte nel Regno Unito a prendere contatti e l´unica volta in cui fu bloccato mentre si stava recando in Siria per unirsi ai jihadisti, non fu per un fermo di polizia, ma per un accorato intervento di dissuasione da parte della madre. E´ del tutto evidente come provvedimenti di espulsione e di respingimento, utili e necessari per fermare il contagio dei propagatori di odio nel nostro paese, non potrebbero essere presi nei confronti di individui con la cittadinanza italiana in tasca”.

“Pensare che proprio adesso- conclude Borghezio – in un periodo in cui a sostenere la causa del terrorismo islamista sono sempre più presenti giovani nati e radicalizzati in Europa, le forze che sostengono il Governo vogliano introdurre lo ius soli, appare delirante e foriero di tragiche conseguenze”.

 

 

On. Mario Borghezio

Deputato Lega Nord al P.E.

 

Bruxelles, 19/06/2017

The following two tabs change content below.
Mginvestment e' una societa' specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.Forniamo segnali operativi su valute, materie prime, indici e azioni.