Focus mercati del 12/08/2014

Focus mercati del 12/08/2014

FOCUS MERCATI   YES Management Services

CINA prezzi prod ind in leggero recupero, inflazione invariata – JPN BoJ ripresa si conferma moderata. Fid.cons in rialzo, settore terziario in calo. Ordini macchinari in forte rialzo. M2 rialzo nel prev – NKR cpi in recupero oltre atteso – SEK min fin taglia prev crescita – FF fallimenti in rialzo ulteriore, rallentato – ITL Moodys taglia prev crescita – CAD nuove costruz top stime – URSS crescita rialzo, rallentato, e sotto prev governo – OECD indicatori leader inv, India in ripresa, ITL recupera, GER rallentata –

EURO / DOLL 1.3390

US Doll / CHF 0.9060

Ieri una giornata senza novità di rilievo, e con una ripresa del sentiment dei mercati, soprattutto per gli INDICI ASIA e USA, in netto recupero, nell’anticipato. Questa settimana sarà caratterizzata da ampi DATI economici, importanti, compresa la giornata odierna, ma che non dovrebbero cambiare lo scenario conosciuto. I mercati hanno scaricato molto durante la scorsa settimana, e quindi una fase di ripresa, tecnica sempre, resta prevista. I fattori GEOPOLITICI restano presenti, e da qui in cambiamenti di umore dei mercati, anche repentini, in un mercato tipicamente estivo. In TURK abbiamo avuto una spinta positiva per borsa, lira, dalla vittoria al primo corso di Erdogan, come stabilità e continuità politica. In GIAPP la BoJ ha ribadito una crescita moderata a continuare, la fiducia consumatori è migliorata, come pure robusti gli ordini macchinari, e gli effetti post-tasse sul consumo si stanno alleggerendo. In calo indice terziario, e lo YEN cede un poco, dai massimi da 3 settimane. In CINA inflazione invariata, prezzi produzione in leggero recupero, e lo YUAN prosegue nella sua forza. In NOK inflazione in recupero oltre le attese, e in SEK il min.fin.taglia le aspettative di crescita. in CAD rialzo del settore costruzioni, in URSS crescita positiva, anche se rallentata dal fattore sanzioni/Ukraina. In MXN primo positivo del settore costruzioni da 3 anni. E MOODYS taglia le previsioni di crescita per ITL, e Renzi ribadisce il suo ottimismo. Da OECD indicatori invariati, con segnali di rallentamento per GER, crescita in ripresa per INDIA. Come sottolineato i timori persistono, e viaggiano assieme alla ricerca spasmodica di RENDIMENTO, mantenendo una certa cautela generale. YIELDS primari riferimento in calo ulteriore, con Treasury 10anni al minimo annuo, CHF sostenuto, GBP in recupero rinnovato, NKR e SKR in rialzo, CAD, MX positivi. AUD e NZD stabili. ORO cede dai recenti massimi, PETROLIO stabile in attesa dei dati stoccaggi USA. E le COMMODITY restano sotto tono, in calo ulteriore GRANO da ampia offerta. In recupero ZINCO, ALUMINIO da tensioni MedioOriente.

Dati Economici:

OECD indicatori leader luglio 100.5 inv – CH yield 10anni 0.54pc, libor 3 mesi 0.0250 – UK Hampton, prev mercato immob in rallentamento nel 2016, a circa +3.0pc. RBS vende attività internaz Coutts – FF Sanofi paga doll 1bln per Inhalated insulin alla Mannkind. Fallimenti +1.8pc da +2.3anno – GER Lufthansa traffico passeggeri luglio +3.6pc. BWM moto vendite record – ITL btp/bund 173. Yield 10anni 2.80pc. Biesse +7,5pc. BcoPop +8,0. MPS -3.0. Moodys prev gdp 2014 -0.1 da +0.5pc – SEK min fin prev crescita tagliate – NKR cpi luglio +0.7 e 2.6anno – CAD  nuove costruz +0.7. Tekmina farmaco Ebola, +23pc. Imp.metals +4.5pc – URSS gdp 2trim +0.8pc, 1.trim +0.9pc – USA Blackstone verso acq giacimento shellgas 50pc per doll 1.2bln. Dean Food perdite in rialz, -6.pc. Mankind +15pc. Priceline utili positivi, prev deludono – JPN BoJ ripresa prosegue moderata, export migliora, effetto tassi consumo in calo. Fid.cons luglio +41.5 da 41.1, 3.rialzo consecutivo. M2 +3.0pc. terziario -0.1 a 98.1. ordini macchinari luglio +37.7 da +34.1pc – CINA ppi luglio -0.9 da -1.1pc. inflaz 2,0pc inv – BRL yields minimo 15mesi, real in recupero – MXN settore costruz prima espansione dal 2012 – INDIA Tata Motors utili triplicati da vendite Jaguar Land Rover –

Calendario mercati:

Martedi 12.0.8    JPN prod.ind.june , GER ZEW sentimento eco ago 17.5 da 27.1, situaz attuale 55.0 da 61.8, ITL cpi luglio finale 0.0 ,

Mercoledi 13.08.    JPN gdp 2trim -1,8pc e -7,1pc anno, BoJ risultato riunione 14-15 luglio, GER cpi luglio +0.3 e 0.8anno inv, FF cpi luglio -0.3 e +0.4anno inv, ESP cpi luglio , UK guad medi giugno -0.1pc, disocc giugno 3.0 da 3.1pc, BoE rapporto inflazione, EU prod.ind.june +0.4pc, USA vendite dett luglio +0.3pc, ex auto +0.4pc, inventari ind june +0.4pc, USA FED Dudley, Rosengren commenti refi grossisti ,

Giovedi 14.08.    JPN ordini macchinari giugno +15.3pc da -19.5, FF gdp 2.trim +0.1pc, GER gdp 2trim -0.1 e +1.4anno da 2.3pc, FF disocc 2.trim , EU ECB rapporto mensile, inflazione luglio -0.6 e +0.4anno, gdp 2trim +0.7pc da 0.9pc, USA prezzi import luglio –0.4pc, disocc sett ,

Venerdi 15.08.    UK gdp 2.trim +0.8pc inv, USA Empire Man index ago 20.0 da 25.6, ppi luglio +0.1, ex-cibo energia +0.2pc, TIC flusso capitali invest giugno , utilizzo impianti luglio 79.2 da 79.1, prod,ind.luglio +0.3pc, U.Michigan indice fiducia ago 82.5 da 81.8,

Lunedi 18.08.    EU bil comm june , USA NAHB indice mercato immb ago ,

Martedi 19.08.    JPN leading index june , UK cpi luglio , ppi output core luglio , USA cpi luglio , ex cibo energia , permessi costruz luglio , nuove costruz luglio ,

Mercoledi 20.08.    JPN bil comm luglio , indice tutte attività ind june , GER ppi luglio ,

Giovedi 21.08.    FF PMI man ago , servizi , GER PMI man ago , serv , EU PMI composito ago , manifatt , serv , UK vendite dett luglio , USA disocc sett , EU fid.consumatori ago , USA leading indicatori luglio , Phil fed ago , vendita case esistenti luglio ,

Domenica 24.08.    GER prezzi import luglio ,

EURO / DOLL 1.3390

Bruno A. Chastonay  YES Management Services

The following two tabs change content below.
Bruno Chastonay Ho svolto una attività professionale prevalentemente nel settore finanziario, „al fronte“, con formazione iniziata dai cambi, e proseguita gradualmente nella tesoreria, metalli, opzioni e prodotti derivati. Con la creazione di un settore specifico di consulenza nei cambi, gestione del rischio dei cambi, per la clientela e la struttura della banca e affiliate, il lavoro si è ampliato verso un maggiore contatto con le necessità specifiche della clientela primaria e istituzionale, consulenti e gestori patrimoniali esterni, e nella gestione del rischio di portafoglio / gestione

Ultimi post di Bruno Chastonay (vedi tutti)