Focus sui mercati del 16/06/2015

UK prezzi immob in rialzo. Outlook rating ridotto – SCOREA calo marcato import/export – SING disocc inv, vendite dettaglio rallentate. Prezzi immob sopravalutati – SEK disocc in calo – NOK bil comm leggero calo surplus – FINL cpi zero, gdp negativo – CH vendite dettaglio positive, prezzi prod ind calo rallentato – ITL confermato cpi e inflaz, debito pubblico nuovo record – EU bil comm surplus in rialzo da calo import – URSS tassi tagliati, commenti ampi – POL cpi zero – CAD vendite manifatt in calo oltre attese – USA NY Empire calo marcato, prod ind / manifatt negative, utilizzo impianto in calo. Immobiliare rialzo a max 9mesi –

EURO / DOLL 1.1250

US Doll / CHF 0.9360

La settimana è iniziata con la solita tragedia GRECIA, con le solite notizie, voci, smentite, che lasciano una unica conferma. Nessun accordo per il momento, e tutto si gioca durante questa settimana, con la probabilità di un compromesso che costerà a tutti. Ieri la borsa greca ha perso oltre il 7pc, il bond 2anni +250bps a toccare 27.50pc, con un rialzo SPREAD periferici EU, peso sui TITOLI, in particolare finanziari, peso su BONDS, e aumento della ricerca QUALITà, valori RIFUGIO. E ancora una volta i fattori fondamentali, DATI economici, passano in secondo piano. COMMODITY sempre deboli, da andamento congiuntura globale. E questo pesa su JUNK BONDS, dove i DEFAULT crescono a ritmo accelerato, dopo il calo marcato dei SOVEREIGN. E la borsa CINA per la prima volta arriva a capitalizzare oltre doll 10trln. E in ITL il debito pubblico tocca nuovo record massimo, e il buco delle pensioni arriverà entro il 2023 a 56miliari. Per AIRBUS, all’Air Show di Parigi, prevede nei prox20anni un raddoppio delle vendite, di 32600 velivoli, per un fatturato di doll 5trln, oltre ad ulteriori 800cargo. E poi l’elevato numero di miliardi di MULTE inflitte per varie ragioni. Numeri, con tanti zeri. Una cosa sembra sempre più certa, è la fine dei TASSI zero, INFLAZIONE bassa. La congiuntura globale resta fragile, debole. La serie di DATI USA di ieri lo hanno riconfermato, con il calo della produzione industriale/manifatturiera, della capacità produttiva, e del NY Empire manifatturiero. Come pure dai recenti dati CINA, che danno sempre adito ad aspettative di ulteriori e nuove misure a sostegno eco, come pure sul GIAPP. In tutta ASIA economia in rallentamento, ora anche da timori MERS Sud Corea. In rallentamento pure in LATAM, con i peggiori, VEN, COL, e deterioramento ARG, BRAS, pure sotto peso calo COMMODITY, e aumento costi ENERGIA, e rialzo costi FINANZIAMENTO. Da URSS taglio tassi 1pc, con commenti ampi, di previsione rialzo inflazione, calo consumi oltre il previsto, rialzo disoccupazione, ma che il RUBLO si trova sui valori fondamentali, e che il peggio è passato. La banca centrale teme maggiormente la grande volatilità presente nel cambio, e che l’export sta trainando l’economia. Attività di brevissimo, di trading, senza trend specifici, in un range che viene sfruttato a colpi, veloci. In particolare su EURO, coinvolgendo EUR/DOLL, EUR/GBP, EUR/YEN, e a colpi CHF/cross, ORO. In rialzo SPREAD periferici Eu, e di riflesso, rialzo YIELDS, con calo  su valori rifugio. Settore finanziario sotto stress, con Banche -3.7pc, FTSE min 3mesi. E torna di attualità il PRELIEVO FORZOSO.

Dati economici:

RAME -2.0pc e min 3mesi – EU bilancia comm apr +24.9bln da +23.4, export +1.1pc, import -1.6pc – CH vendite dettaglio apr +1.6 da -2.8. ppi -0.8 e -6.0anno da -5.8pc. Axpo utili 1.sem -14pc. Yield 10anni +0.12pc – UK Rightmove prezzi immob +3.0pc. rating out look a negativo. Enoc aq Dragon Oil, +9.9pc – GER Deutsche Annington acq Suedewo per 1.9bln. Metro cede Kaufhof, -3.5pc. Audi vendite +1.2anno, da Bras, Usa, calo Cina. Yield 10anni 0.84pc – ITL btp/bund 160. Yield 10anni 2.38. Prada post dati min 3anni. Cpi may +0.1 e +0.1anno. inflaz +02 e +0.2anno. debito pubblico 2.200 nuovo record, entrate fisco 115.7 leggero rialzo. Vendita veicoli leggeri may +3.5pc. Aedes -10pc – SEK disocc 8.0 da 8.3pc. H&M vendite may +10pc – FINL cpi mjay 0.0 e -0.2anno. curr.acc. apr -800mln da -600. Gdp -1.2pc da +0.9 – NOK nuove misure a freno mutui – NL bil comm +5.02 da 5.44bln – FF rating AA confermato, stabile – TURK budget +16bln da genn -2.4bln – URSS tassi -100bps a 11.50pc. 4.taglio. Banca centrale, rublo su fondamentali, disocc rialzo a 6.5pc, consumi domanda sottovalutata, inflaz 11pc – AUSTRIA Telekom Austria numero 1 lascia – GRECIA S&P rating banche ridotto a CCC. Borsa -7,2pc. Yield 2anni +250 a 27.40pc – POL cpi -0.9 da -1.1pc anno. Curr.acc. +1.14bln da +1.35 – CAD vendite manifatt -2.1pc – USA Standard Pacific e Ryland fusione da doll 5.2bln. Micron Tec -5.0pc. NY Empire man index june -1.98 da +3.09. prod.ind -0.2pc, manifatt -0.2pc. capacity 78.1 da 78.2. NAHB indice mercato immob 59 da 54 – Scorea export -10.9pc, import -15.4pc anno. Bil comm surplus 6.9bln inv. HTC +10pc da interesse Asus – SING disocc 1.trim 1.8pcinv. vendite dett apr 0.8 da 1.1pc e +5.0anno – INDIA prezzi ingrosso may -2.36 da -2.65pc. inflaz manifatt –‘0.64 da -0.52pc – CINA yuan min 5settimane, Shenzen record – Sarabia verso apertura borsa a investimenti esteri, gradualmente –

Calendario mercato:

Martedi 16.06.    GER cpi may +0.1 e 0.7anno inv, UK cpi may +0.2 e +0.1anno, ppi output core may 0.0 e +0.1anno, EU occupazione 1.trim , ECB piano acq bond OMT, Mersch, Knot, Nowotny commenti, GER ZEW sentimento eco june 37.8 da 41.9, situaz attuale 64.0 da 65.7, USA permessi costruz may 1.100k da 1.140, nuove costruz may 1.100k da 1.135k,

Mercoledi 17.06.    JPN bil comm may -166.8bln da -2.087, ITL bil comm apr EU , totale , UK guadagni medi apr +2.1 da 1.9pc, disocc may 5.5inv, BoE risultato ultima riunione, EU inflaz may  finale +0.2 e 0.3anno, core +0.9inv anno, USA FED decisione tassi, proiezioni economiche, Yellen commenti

Giovedi 18.06.    UK vendite dett may -0.3 e +4.6anno, EU costo unitario lavoro 1.trim , ECB bollettino economico, riunione min fin, USA cpi may +0.5 e 0.0anno da -0.2, ex cibo energia +0.2 e 1.8anno inv, disocc settimanale  da 279k, curr.acc.1.trim -116.4bln da -113.5bln, leading indicatori may +0.4pc, Phil Fed june 8.0 da 6.7,

Venerdi 19.06.    JPN indice attività tutte industrie apr +0.3 da -1.3pc, leading index finale apr , BoJ base monetaria, Kuroda commenti, GER ppi may +0.2 e -1.1anno da -1.5pc, EU riunione min fin , USA FED Mester commenti pol mon,

Lunedi 22.06.    EU fid.consumatori june , USA vendita case esistenti may ,

Martedi 23.06.    FF fid.ind june , PMI manifatt prel june , servizi , GER PMI man , serv , EU PMI composito june , manifatt , serv , ITL vendite ind apr , ordini , vendite dett , USA ordini beni durevoli may , ex trasporti , prezzi immob , vendita case nuove may ,

Mercoledi 24.06.    JPN fid.piccole imprese june , FF gdp finale 1.trim , GER IFO clima ind june , aspett , situaz attuale , ITL salari orari may , USA core PCE 1.trim , gdp 1.trim , gdp prezzi 1.trim , BEL fid.ind june , GER prezzi import may ,

Giovedi 25.06.    GER fid.consumatori luglio , USA PCE core may , PCE deflator may , entrate personali may , spese , disocc sett , FF fid.cons june ,

Venerdi 26.06.    JPN spese cons may , cpi nazionale may , core , disocc may , EU M3 may , ITL fid.cons june , fid.ind.june , USA fid.finale U.Michigan june ,

Sovereign Bonds al peggio dal 1987, 1.trim -2,9pc

Embedded image permalink

Bruno A.Chastonay   YES Management Services

The following two tabs change content below.
Bruno Chastonay Ho svolto una attività professionale prevalentemente nel settore finanziario, „al fronte“, con formazione iniziata dai cambi, e proseguita gradualmente nella tesoreria, metalli, opzioni e prodotti derivati. Con la creazione di un settore specifico di consulenza nei cambi, gestione del rischio dei cambi, per la clientela e la struttura della banca e affiliate, il lavoro si è ampliato verso un maggiore contatto con le necessità specifiche della clientela primaria e istituzionale, consulenti e gestori patrimoniali esterni, e nella gestione del rischio di portafoglio / gestione

Ultimi post di Bruno Chastonay (vedi tutti)