Focus sui mercati del 15/09/2014

yes

Focus sui mercati del 15/09/2014

FOCUS MERCATI  YES Management Services

SUD COREA tassi inv – CINA raddoppio prestiti bancari – FF deficit curr acc in calo – ESP deflazione intatta, leggero recupero – ITL prod.ind.in ampio calo ulteriore. Inflaz leggero rialzo. Debito pubblico ulteriore rialzo, nuovo record max – EU prod.ind.leggero rialzo. Occupaz leggero miglioramento – INDIA inflazione stabile, prod.ind.rallentata – USA vendite dettaglio elevate, max 4mesi. Prezzi import calo marcato, nelle stime. Fid.consumatori ampio rialzo oltre previsto. Stoccaggi ind. rialzo nel previsto –

EURO / DOLL 1.2950

US Doll / CHF 0.9350

Scenario globale resta invariato. I fattori di incertezze e RISCHIO restano pure invariati, anche se il loro impatto per il momento resta molto limitato. Il fattore GEOPOLITICO resta presente a dare della VOLATILITà ai mercati. La POLITICA pure, con maggiori discordanze entro i vari Governi, Banche Centrali, sul cosa fare, quanto agire, e quando. Referendum Scozia, Catalogna, presidenziali BRAS, primarie mid-term USA. Nel frattempo i DATI economici in EU continuano nel loro degrado, anche se quelli recenti sono risultati tutti migliorati dai minimi, e dalle aspettative. In un miglioramento, anche di aspettative di nuove e ulteriori misure, in GIAPP, CINA, INDIA. Sul fronte delle POLITICHE MONETARIE tutte con previsioni di super-ampia liquidità a restare a lungo, con riduzione dei tempi previsti per il primo rialzo tassi in USA. Questo continua ad alimentare gli INDICI oltremodo, e a pesare su COMMODITY, METALLI, PETROLIO, EMERGENTI, paesi produttori quali AUD, NZD, ZAR, CAD, e a spingere, o meglio, sostenere il DOLL, di cui sono anche alternativi.  Positiva pure la GBP, anche se frenata dai timori dell’imminente voto SCOZIA. In pressione BONDS, da maggiori timori su sostenibilità debiti, esposizioni, in particolare periferici. Dopo giorni di pressione e nuovi minimi, lo YEN ha recuperato un poco, da posizione di oversold ampia. L’EURO in fase correttiva, su posizioni di oversold ampio, al momento solo in consolidamento, con un DOLL che aumenta nelle preferenze. Effetti anche da EUR/YEN ampi. Il CHF è rimasto stabile, dopo il cedimento post intervento verbale della BNS. Altri INTERVENTI proseguono, sulle solite valute, alternative a dollaro ed euro, considerate troppo forti e a detrimento export e competitività, e usati come aggiunta di politica monetaria. INDICI EU-USA in consolidamento correttivo, dopo la forza eccessiva, su timori utili, tensioni geopolitiche, posizioni long globali che continuano a sostituire le scadenze dei BONDS. Ricevono sempre ancora il sostegno dalle ampie fusioni, acquisizioni, buybacks, effettuate come strategie commerciali, ma soprattutto fiscali. Operazioni generate da ampia liquidità societaria, finanziamenti poco costosi, e opportunità. E la ricerca spasmodica di RENDIMENTO prosegue, in alternanza al RISCHIO. In settimana giovedì voto referendum Scozia, mercoledì USA decisione tassi, commenti Yellen, e sabato/domenica nuova riunione ministri finanziari G20 e banche centrali, come fattori importanti.

Dati economici:

GRANO ulteriore calo a min 4anni – EU Draghi, i politici devono fare ripartire gli investimenti, chiave per ripresa. Prod.ind.luglio +1.0 e +2.2anno. occupazione 2.trim +0.2pc – CH yield 10anni 0.62pc – GER VW vendite da genn +5.6pc. RWE -1.8pc – FF curr.acc. deficit luglio -2.2bln da -7,2bln. AirFFKLM sciopero oltre 7giorni. Alcoa contratto forniture Boeing per doll 1bln – ITL btp/bund 143. Yield 10anni 1.43pc. Renzi cede nei sondaggi. Min eco, vincoli deficit eu 3pc saranno rispettati anche se condizioni peggiorate. Prod.ind.luglio -1.0 e -1.8anno. cpi +0.2 e -0.1anno. debito pubblico +200mln a 2.168,6bln – ESP cpi agosto +0.2 e -0.5anno da -0.3pc – UK leading index luglio +0.1 – SCOZIA polls senza leader – DKR DanFoss acq FinlVacon per euro 1bln – URSS rublo / doll 37.72 rec minimo – USA prezzi import ago -0.9pc. vendite dett ago +0.6. ex auto +0.3pc. Michigan sentiment cons sett 84.6 da 82.3. inventari grossisti luglio +0.4pc. Citigroup vende retail Giappone e Diners – Scorea tassi inv 2.25pc – CINA prestiti bancari ago 702.5bln, o doll 88.4bln, da 385.2bln. domanda crediti recupera – INDIA cpi ago 7.8 da 7.96pc. prod.ind. +0.5pc. attesa per decisione tassi con ottimismo –

Calendario mercati:

Lunedi 15.09.    EU bil comm luglio , USA Empire Man index sett 18.0 da 14.7, utilizzo impianti ago 79.3 da 79.2, prod.ind. ago +0.4 inv,

Martedi 16.09.    JPN BoJ commenti Kuroda, UK cpi ago +0.4 e 1.5pc anno, ppi output core ago 0.0 e 0.9anno inv, EU costo unitario lavoro 2trim , ECB Likaneen commenti, GER ZEW sentimento eco sett 5.0 da 8.6, situaz attuale 40.50 da 44.3, USA ppi ago +0.1, ex cibo energia +0.1, TIC flusso capitali investimento luglio da -18.7bln,

Mercoledi 17.09.    ITL bil comm luglio , UK guadagni medi luglio +0.5pc, disocc agosto 6.3pc da 6.4, -30k, BoE rapporto, EU inflaz finale ago +0.1 e 0.3anno inv, core +0.9inv, ECB Mersch commenti, USA cpi ago 0.0 e 1.9anno inv, ex cibo energia +0.2 e 1.9anno inv, nominal account balance 2trim -113.3bln da -111.2, NAHB indice mercato immob sett 55.5 da 55.0, programma acqu Tesoro 5.bln da 10, programma 10bln da 15bln, FED Yellen commenti, FOMC decisione tassi ,

Giovedi 18.09.    JPN bil comm ago -998.0bln da -1.023,8, BoJ Kuroda commenti, UK vendite dett ago +0.4 e 4.1anno da 2.6pc,  SCOZIA referendum indipendenza, EU ECB annuncio TLTRO applicazioni, USA permessi costruz ago 1.040mln da 1.057, nuove costruz ago 1.060mln da 1.093, disocc sett , Phil Fed survey sett 22.0 da 28.0, FED Yellen commenti,

Venerdi 19.09.    JPN indice attività tutte industrie luglio +0.1pc, leading index finale luglio , GER ppi ago -0.2 e -0.8anno inv, USA indicatori leader ago +0.4pc,

Sabato 20.09.    e domenica 21.09.    riunione ministri finanz G20 e banche centrali

Lunedi 22.09.    ITL vendite ind luglio , ordini , EU fid.consumatori sett , USA vendita case esistenti ago ,

Martedi 23.09.    FF fid.ind.sett , gdp 2.trim , PMI manifatt prel.sett , GER PMI manifatt sett , servizi , EU PMI composito prel.sett , manifatt , servizi , USA prezzi immob luglio ,

Mercoledi 24.09.    GER IFO clima industriale sett , aspett , situaz attuale , ITL fid.cons.sett , BEL fid.ind.sett , USA vendita case nuove ago , GER prezzi import ago ,

Giovedi 25.09.    EU M3 ago , ITL salari orari ago , vendite dett luglio , USA ordini beni durevoli ago , ex-trasporti , disocc settimanale ,

Venerdi 26.09.    JPN cpi nazionale ago , ex-cibo energia , GER fid.consumatori ott , FF fid.cons sett , ITL fid.industriali sett , USA PCE core 2trim , gdp 2trim , gdp indice prezzi 2trim , U.Michigan fiducia finale sett ,

NIKKEI 15950

SILVER  doll/oncia 18.60

Posizioni long livello attuale. Ciclo ribasso completato e ampio oversold, con dati economici migliori delle attese ad alimentare prospettive di miglioramento domanda industriale

ORO doll/oncia 1230

Comperare su ribassi. Indicatori in oversold, con quotazioni in approssimazione trendline supporto elevato lungo termine, e triplo bottom.

USdoll / RUBLO 37.70

Bruno A. Chastonay  YES Management Services

The following two tabs change content below.
Bruno Chastonay Ho svolto una attività professionale prevalentemente nel settore finanziario, „al fronte“, con formazione iniziata dai cambi, e proseguita gradualmente nella tesoreria, metalli, opzioni e prodotti derivati. Con la creazione di un settore specifico di consulenza nei cambi, gestione del rischio dei cambi, per la clientela e la struttura della banca e affiliate, il lavoro si è ampliato verso un maggiore contatto con le necessità specifiche della clientela primaria e istituzionale, consulenti e gestori patrimoniali esterni, e nella gestione del rischio di portafoglio / gestione

Ultimi post di Bruno Chastonay (vedi tutti)