Ftse Mib: punti pivot 2018

By RICCARDO FRACASSO

Concluso il 2017 disponiamo di tutti i dati necessari per calcolare i punti pivot annuali del Ftse Mib per il 2018.

La tabella con i nuovi livelli:

FTSE MIB – Punti pivot annuali 2018

Alcuni concetti di natura didattica:

  • I punti pivot rappresentano dei livelli di supporto e di resistenza per il periodo successivo (nel caso specifico, per il 2018).
  • Particolare importanza riveste il pivot centrale che costituisce il livello di equilibrio intorno al quale si sono mossi i prezzi in un periodo.
  • E’ assai raro che la prima resistenza pivot (R1) calcolata su base annua non sia raggiunta nemmeno una volta nell’arco dell’anno; l’eventuale mancato raggiungimento indica forte negatività. In buona sostanza, secondo la statistica è probabile che il nostro indice nel corso del 2018 (non è dato sapere quando e per quanto tempo) andrà perlomeno a sfiorare i 23.849 punti.

In base all’analisi personalmente condotta sui dati raccolti dal 1998 in poi, ho concluso che il più delle volte il Ftse Mib rispetta la seguente statistica:

Se Apertura > Punto Pivot allora Chiusura > Punto Pivot

Se Apertura < Punto Pivot allora Chiusura < Punto Pivot

Di seguito la tabella aggiornata:

Applicando la teoria al 2017 abbiamo:

Apertura (19.211) > Pivot (18.482) => Chiusura (21.853) > Pivot (18.482) => VERO

Pertanto, in ben 16 anni sui 19 esaminati la statistica è stata rispettata, l’84%, una percentuale di tutto rispetto.

Il pivot centrale per il prossimo anno (vedi la prima tabella) è a 21.136 punti; considerata l’apertura del 2018 superiore (21.898), ed attenendoci esclusivamente a questa statistica, risulta piuttosto probabile una chiusura annuale superiore a 21.136 punti.

Ad ogni modo, sarà bene valutare quanto indica la statistica all’interno di un quadro ben più ricco di elementi.

Riccardo Fracasso

L’articolo Ftse Mib: punti pivot 2018 sembra essere il primo su Finanza e Dintorni.

The following two tabs change content below.
Mginvestment e' una societa' specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.Forniamo segnali operativi su valute, materie prime, indici e azioni.