GBP/USD analisi tecnica del 03/09/2014

gbp usd analisi

GBP/USD analisi tecnica del 03/09/2014

GbpUsd: la confluenza di tutti e 4 i livelli tecnici di attenzione che vanno a comporre il metodo di trading del DailyFX conosciuto come metodo dei 5 punti (il 5° punto non è tecnico puro, ma si occupa di correlazioni e di sentiment) hanno portato ad una discesa degna di nota sulla sterlina. Area statica di resistenza passante tra 1.6620 e 1..6655 (limata, se vi ricordate, in 1.6040/55 durante il webinar di due mattine fa) – livello 1 – linea dinamica di trend ribassista – livello 2 – media mobile a 100 – livello 3 – e divergenza ribassista sullo stocastico – livello 4. Tutto a suggerimento di continuazione di movimenti ribassisti che hanno raggiunto l’area di 1.64 ½, da cui potremmo ripartire con rimbalzi che comunque non lavoreremo ma attenderemo eventuali storni sulle resistenze prima di pensare a nuove vendite sul cable. 1.6485/1.6500 la prima area da considerare, se lo stocastico orario dovesse avvicinarsi alla zona di ipercomprato, con la possibilità di assistere a ritorni verso i minimi. Per ripartenze a nostro parere occorre assistere al superamento di area 1.6540, per cui occorre pensare ad eventuali stop fissi sopra le aree di resistenza in caso di valutazione di posizionamenti short.

Daily FX morning adviser

The following two tabs change content below.
E' responsabile e coordina il team di Analisti Di FXCM Italia. Specializzato nell'analisi del mercato valutario e delle commodities sulla base dell'utilizzo combinato dell'analisi tecnica e di quella macroeconomica. Laureato con lode in Economia Aziendale con specializzazione sui Mercati Finanziari. Redige ogni giorno l'FXCM Morning Adviser ed è relatore ai corsi di formazione di FXCM Italia. E' spesso ospite sul canale finanziaro Class CNBC e le sue analisi sono pubblicate su numerose testate.

Ultimi post di Matteo Paganini (vedi tutti)