La Polonia acquista il gas dagli U.SA e non dalla Russia

La destra Polacca oggi al potere si sta dimostrando sempre piu’ incapace di governare il paese.Dopo lo scandalo corruzione, il taglio dei fondi alla cultura e ai teatri, dopo il fallimento delle imprese municipalizzate,il governo ha deciso di boicottare la Russia di Putin e di abbracciare gli Stati Uniti.Il prezzo da pagare per la popolazione sara’ altissimo ma i loro governanti non sembrano interessarsene piu’ di tanto.

Gli Stati Uniti hanno effettuato la prima spedizione di gas naturale liquefatto al terminal Gnl di Swinoujscie, situato nella Polonia nord occidentale. Lo riporta Polish Press Agency.

“Alcune giornate passano alla storia e questa prima spedizione di Gnl dagli Usa sarà riportata certamente sui libri di storia”, ha affermato la premier polacca Beata Szydlo, sottolineando che “questo è un giorno simbolico che mostra come la Polonia implementi l’idea di un paese sicuro”. Szydlo ha evidenziato inoltre che l’investimento sul terminal di Swinoujscie “unisce due priorità del governo polacco: sicurezza e sviluppo”.

L’azienda americana Cheniere auspica il rafforzamento delle relazioni con il partner polacco e con l’intera regione dell’Europa centro-orientale, ha affermato il vicepresidente della compagnia Andrew Walker. Cheniere ha avviato le estrazioni in Lousiana, dove è sorto il primo terminal Gnl americano per le esportazioni, da cui è arrivato appunto il carico diretto in Polonia.

The following two tabs change content below.
Mginvestment e' una societa' specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.Forniamo segnali operativi su valute, materie prime, indici e azioni.