Lendinara: teatro per bambini al centro commerciale Base

Una idea innovativa: portare i bambini ad assistere a spettacoli teatrali ispirati al mondo delle favole. Per tre sabati, la galleria del Centro Base diventerà un teatro

Lendinara (Ro) Teatro non solo per gli adulti ma anche per i più piccoli. Infatti la novità per questo Natale è una rassegna di teatro dedicata ai bambini.L’amministrazione comunale di Lendinara, in collaborazione con la compagnia teatrale “La Tartaruga” e la Pro loco, ha organizzato questo evento e, nell’ambito del progetto di rilancio del commercio a Lendinara, lo ha presentato alla direzione del Centro commerciale Base che lo ha favorevolmente accolto, sponsorizzato e offerto ospitalità.

Sono previsti tre spettacoli nei giorni 10, 17 dicembre e 7 gennaio aventi per tema alcune famose favole che saranno rappresentate nella Galleria del Centro Base di Lendinara dal gruppo teatrale “Il Mosaico” di Rovigo, diretto da Emilio Zenato.

Primo appuntamento perciò per sabato 10 dicembre alle ore 17 con la favola per bambini e per tutta la famiglia “Il gatto con gli stivali”. Secondo appuntamento sabato 17 dicembre alle ore 17 con lo spettacolo natalizio “Il Natale di Sgruggi”, al termine della rappresentazione il Centro Base offrirà panettone a tutti . E prima di tornare a scuola sabato 7 gennaio alle ore 17 “Il Mago di Oz”. Tutte le famiglie sono invitate con i loro bambini, l’ingresso è gratuito.

The following two tabs change content below.
Siamo un team siamo un gruppo di persone che ama profondamente la musica classica in particolare l' opera lirica, viviamo per essa e soffriamo nel vedere come essa viene quotidianamente martoriata ed uccisa.Vogliamo cambiare le cose, vogliamo dire la nostra opinione, vogliamo dire la verita' per una buona volta, vogliamo preservare un patrimonio artistico destinato alla estinzione.La lirica puo' sopravvivere solo se voi appassionati e non imparerete a conoscerla ed ad amarla.Oggi purtroppo chi gestisce il mondo della lirica non ha piu' le competenze necessarie per farlo, oggi la lirica e' gestita da incompetenti e persone senza scrupolo, capaci di tutto.

Ultimi post di REDAZIONE RECENSIONEOPERA (vedi tutti)