Recensione Opera il nuovo portale dell’ opera lirica

recensione-opera-logo

Siamo un team siamo un gruppo di persone che ama profondamente la musica classica in particolare l’ opera lirica, viviamo per essa e soffriamo nel vedere come essa viene quotidianamente martoriata ed uccisa.

Vogliamo cambiare le cose, vogliamo dire la nostra opinione, vogliamo dire la verita’ per una buona volta, vogliamo preservare un patrimonio artistico destinato alla estinzione.

La lirica puo’ sopravvivere solo se voi appassionati e non imparerete a conoscerla ed ad amarla.Oggi purtroppo chi gestisce il mondo della lirica non ha piu’ le competenze necessarie per farlo, oggi la lirica e’ gestita da incompetenti e persone senza scrupolo, capaci di tutto.

Questo sito nasce con l’ obbiettivo di riportare obiettivita’, chiarezza, rendere giustizia a grandi cantanti lirici,  danneggiati e distrutti da una critica non costruttiva ma distruttiva pilotata da agenzie liriche rivali, scaramuccie tra operatori del settore, incompetenti e altro e a ridimensionare cantanti che vengono coccolati ingiustamente dalla critica musicale.

Pr questo ci impegniamo ad offrire ai nostri lettori delle recensioni autentiche non pilotate e manovrate, non comprate dai teatri o agenzie liriche le (cosiddette marchette), le nostre recensioni rispetteranno appieno la persona del cantante e si limiteranno a criticare aspetti tecnici, ad evidenziare difetti e lacune.

Il modo per creare arte è bruciare e distruggere concetti comuni e sostituirli con nuove verità che scendono dalla testa ed escono dal cuore. (Charles Bukowski)

 

 

The following two tabs change content below.
Siamo un team siamo un gruppo di persone che ama profondamente la musica classica in particolare l' opera lirica, viviamo per essa e soffriamo nel vedere come essa viene quotidianamente martoriata ed uccisa.Vogliamo cambiare le cose, vogliamo dire la nostra opinione, vogliamo dire la verita' per una buona volta, vogliamo preservare un patrimonio artistico destinato alla estinzione.La lirica puo' sopravvivere solo se voi appassionati e non imparerete a conoscerla ed ad amarla.Oggi purtroppo chi gestisce il mondo della lirica non ha piu' le competenze necessarie per farlo, oggi la lirica e' gestita da incompetenti e persone senza scrupolo, capaci di tutto.

Ultimi post di REDAZIONE RECENSIONEOPERA (vedi tutti)